buzzoole code La Fiera delle Vanità: L'Arte di Comunicare

mercoledì 21 maggio 2014

L'Arte di Comunicare


Questo non è il solito manuale di comunicazione assertiva con i trucchetti di PNL per convincere l'interlocutore a comprare qualcosa o avere la meglio in compagnia sulla scelta del film da vedere al cinema: forse vi stupirà, ma le prime pagine di questo volume parlano di "nutrimento". Le conversazioni, che siano scritte, orali, digitali, sono nutrimento. Così come occorre prestare attenzione al cibo che si assume durante i pasti, altrettanta attenzione va riposta nelle relazioni, in modo che la comunicazione diventi per noi nutrimento sano e non tossico. "Nutri le tue relazioni con amore e rispetto" è la chiave di lettura di questo bellissimo manuale del celebre leader spirituale Thich Nhat Hanh.


Comunicare è una necessità di vitale importanza per l'uomo, è un bisogno primario che deve continuamente essere soddisfatto. Come è possibile, quindi, imparare a comunicare in modo sano? Immaginiamo la comunicazione come una ricetta di cucina: il primo ingrediente, su cui l'autore si sofferma per lunghe pagine, è la consapevolezza. Non basta trasmettere amore e compassione, altri due fondamentali ingredienti per relazioni piacevoli e durature, occorre anche e soprattutto attivare una consapevolezza cosciente in noi capace di riconoscere se il messaggio inviato o ricevuto è tossico, ovvero carico di odio, giudizio, disprezzo, superiorità, rabbia e frustrazione. E' possibile attivare la consapevolezza, ad esempio portando l'attenzione al respiro (questa pratica è molto semplice e aiuta anche nei casi in cui ci si sente troppo coinvolti emotivamente in una discussione, col rischio di dire cose dettate solo dallo stato d'animo alterato ma che non si pensano veramente) ed assistere alla comunicazione come se stessimo guardando un film e senza identificarci con una o con l'altra parte: c'è prevaricazione? Odio? Giudizio? Rabbia? E' importante non assorbire questi stati negativi, e la consapevolezza ci aiuta a diventare impermeabili; possiamo applicare facilmente questa tecnica nei rapporti di lavoro, ambito in cui è facile essere prevaricati e contestati, e in ogni situazione in cui il bombardamento mediatico potrebbe influenzarci attraverso la pubblicità, slogan, campagne elettorali e quant'altro.

Sfruttando la sua esperienza di lavoro con coppie, famiglie, colleghi di lavoro e intervenendo a favore della risoluzione dei conflitti internazionali, l'autore ci rivela i cinque passi per ottenere una comunicazione veramente consapevole e ci fornisce la chiave per comunicare in modo più efficace, con gentilezza e consapevolezza.


“Per usare le parole in modo consapevole, con amorevole gentilezza, dobbiamo mettere in pratica la generosità. Possiamo fare felici molte persone semplicemente utilizzando un linguaggio amorevole".
Thich Nhat Hanh


Editore: BIS Edizioni
Data pubblicazione: Maggio 2014
Formato: Libro - Pag 160 - 11x17 cm


L'Autore

Thich Nhat Hanh
Thich Nhat Hanh, maestro zen vietnamita, poeta e pacifista, è stato proposto nel 1967, da Martin Luther King, per il Premio Nobel per la pace, ed è stato a capo della delegazione buddhista vietnamita durante gli accordi di pace di Parigi. Viaggia regolarmente in America e in Europa per insegnare e guidare ritiri sull'arte di "vivere consapevolmente". Ha pubblicato molti libri in inglese, francese e vietnamita.







Disponibile nelle migliori librerie oppure online su Macrolibrarsi.


Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per aver condiviso con me le tue preziose idee!