buzzoole code La Fiera delle Vanità: La fabbrica della manipolazione

giovedì 22 maggio 2014

La fabbrica della manipolazione


Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: La Fabbrica della ManipolazioneSi torna a parlare, e non per caso in odore di elezioni, di manipolazione e condizionamento delle masse. Questo è un tema attualissimo e anche abbastanza inquietante: personalmente mi fa orrore pensare che quelli che (credo) siano miei bisogni e convinzioni non provengano da me ma siano stabiliti ed indotti a tavolino da "qualcun altro". Il libro novità di oggi si addentra in questi meccanismi, approfondendo le tecniche di condizionamento utilizzate dai cosiddetti Poteri Forti: dalla costruzione pilotata di mode e tendenze fino ad arrivare ad un totale controllo della mentalità globale. Gli autori si soffermano quindi sulle più sofisticate tecniche di manipolazione utilizzate addirittura per ottenere il consenso politico, sociale e culturale, e generando uno "stato d'animo" nelle masse.
Il concetto di "stato d'animo", come ben spiegato nell'introduzione del volume, si attinge dalla definizione dell'esoterista francese René Guénon che lo indica come un clima culturale e spirituale realizzato ad hoc dalle potenze (l'élites) capace di creare una certa tendenza nelle masse, attraverso la diffusione di una certa cultura, arte, spettacoli, moda. Perché abbia successo e possa influenzare su larghissima scala, deve tralasciare completamente l'etica e concentrarsi sull'occultamento della verità. Addirittura, il controllo della scelta politica sarà attuato creando una "falsa opposizione", anch'essa studiata a tavolino, verso cui dirottare qualsiasi possibile dissenso.

Di seguito l'indice del volume:

Capitolo 1. Le mani sulla mente: Tecniche di manipolazione di Massa
Capitolo 2. Rivoluzioni culturali controllate
Capitolo 3. Né maschio, né femmina: dall'ideologia gender all'ermafrodito
Capitolo 4. La fabbrica del Consenso: arte, musica, cinema e media
Capitolo 5. Manipolazione sui banchi di scuola
Capitolo 6. Come distruggere le religioni
Capitolo 7. L'ultimo uomo


Editore: Arianna Editrice
Data pubblicazione: Maggio 2014
Formato: Libro - Pag 208 - 15x21 cm


Gli Autori:

Enrica Perucchietti vive e lavora a Torino come giornalista e scrittrice. Laureata col massimo dei voti in Filosofia, seguendo un indirizzo esoterico- religioso, abbandona la carriera universitaria per diventare giornalista televisiva. Divenuta presto un volto noto nel panorama del Nord Italia, si mette in luce come presentatrice di programmi di politica, sport e attualità.

Gianluca Marletta, nato a Roma nel 1971, è laureato in Storia Medievale presso l’università di RomaTre e in Scienze Religiose alla Pontificia Universitas Lateranensis. Insegnante di Religione, conferenziere e articolista, ha pubblicato vari saggi su tematiche storico-religiose e antropologiche.



Disponibile nelle migliori librerie oppure online su Macrolibrarsi.









Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per aver condiviso con me le tue preziose idee!