buzzoole code La Fiera delle Vanità: Salva Te Stesso - La Creazione dell'Universo

sabato 16 marzo 2013

Salva Te Stesso - La Creazione dell'Universo

 Tredici anni fa, lo scienziato russo Arcadij Petrov diffondeva, durante le sue conferenze in cui spiegava la possibilità di rigenerare gli organi (e quindi guarire dalle malattie, anche le più terribili) tramite influenze bio-informative, la dispensa "Il Sistema di Sviluppo delle possibilità del genere umano". Il successo dei suoi studi e l'esperienza sul campo, data da fatti concreti di guarigione e soddisfazione del pubblico, ha trasformato il suo racconto autobiografico in una trilogia: ho l'onore ed il piacere di presentarvi il primo volume, che sarà presto disponibile tradotto in italiano, dal titolo inequivocabile "Salva Te Stesso".
L'introduzione di questo testo si apre con una massima di Albert Einstein: «L'emozione più bella che possiamo provare è il senso del mistero [...] Colui che non ha mai provato questa emozione, colui che non si meraviglia e non si entusiasma più dinanzi a niente è come morto» e che ci permette di intuire che il contenuto, nascosto nelle righe che leggeremo, ci parla del mistero più grande (o uno dei più grandi, per lo meno) su cui l'uomo da sempre si interroga. L'origine della vita: qual è il senso della vita?
Il libro è un racconto autobiografico e l'autore spiega che sia credenti che atei potranno affrontarlo come un viaggio, fino all'interno della parte più mistica e nascosta dell'uomo, alla scoperta dei doni, ora dimenticati, che una volta appartenevano al genere umano, come ad esempio la chiaroveggenza, la premonizione e la rigenerazione degli organi. La riscoperta e utilizzo di queste facoltà ci aprirà ad una nuova consapevolezza ed esistenza migliore.


Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Aprile 2013
Formato: Libro - Pag 516 - 13,5 x 20,5

L'Autore:
Qui è disponibile la scheda dello scienziato russo Arcadij Petrov


Prenotatelo nelle migliori librerie oppure online su Macrolibrarsi.




Salva Te Stesso - La Creazione dell'Universo - Libro





14 commenti:

  1. Ciao cara grazie per la visita!
    Se ti andasse di unirti ai miei lettori fissi mi farebbe molto piacere!
    Io ti seguo già :)

    RispondiElimina
  2. nuova follower...
    se ti va ricambia :)
    Serena
    www.serenalamanna.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. molto interessante questo libro.....lo segnalero' a mio fratello che è patito dell'argomento...studia psicologia ed ama approfondire con testi extra scolastici che parlano anche di temi importanti quanto "alternativi" sulla cura di malattie....mio fratello è sostenitore della tesi "positività" "energia interiore" = cura per molti mali.......
    su questo discutiamo sempre....io sono d'accordo per metà......sono certa che con la psiche molto si puo' fare sulla malattia...ma quando il male è grave...la medicina è l'unica alternativa!
    un bacio cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è davvero interessante. mio marito ne è rimasto tanto colpito che me l'ha letteralmente rubato.. ed è ingegnere. fai tu ;)

      Elimina
  4. mi stupisci ogni volta per la complessità e la prondità delle letture che consigli..sono daccordo sul fatto che l'aspetto psicologico influisca molto sulla malattia..sembra davvero interessantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono una lettrice accanita e per me trovare le novità editoriali è una gioia.. mi fa piacere che apprezziate eh eh! o forse dovrei definirmi ex-lettrice.. mah! ;)

      Elimina
  5. ciao cara sembra davvero interessante...io sono davvero sicura che l'aspetto psicologico influisca sulla malattia...avevo un collega che era malato di Linfoma...della tipologia più aggressiva...gli avevano dato poche speranze...ma lui non si è mai abbattutto d'animo...mi diceva sempre di essere come "un calabrone" ovvero che per conformità fisica non potrebbe volare ha il corpo grosso e tozzo e le ali piccole, ma con la forza di volontà riesce a farlo lo stesso...
    ora è guarito e sta bene, penso che il suo atteggiamento di non abbattersi davanti a nulla e di continuare la sua vita normale come se nulla fosse lo abbia davvero molto aiutato...
    kiss e buon lunedì
    vendy

    NEW "COLD POST"
    follow me on:
    the simple life of rich people blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per il bel commento. l'esperienza che ha vissuto il tuo amico è davvero un esempio edificante! anche io la penso così :) un bacione

      Elimina
  6. Emblematica la frase di Einstein, come non quotarla?

    RispondiElimina
  7. è stato tradotto in italiano il secondo libro della trilogia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora no! Ma appena uscirà ne parlerò proprio qui :) grazie per il commento!

      Elimina

Ti ringrazio per aver condiviso con me le tue preziose idee!