buzzoole code La Fiera delle Vanità: La Zona del Futuro

giovedì 28 marzo 2013

La Zona del Futuro


No, non è un romanzo di fantascienza. E neanche un dibattito sulla ZTL che verrà. Parliamo ancora di dieta, o meglio, come preferisco definirla io, corretta alimentazione. Questa volta ad aiutarci a raggiungere il nostro personale obiettivo di peso è una Signora Dieta, una delle più famose e consolidate diete degli ultimi anni, la cui efficacia e semplicità è comprovata da risultati: la Dieta Zona. 

Da (ex) frequentatrice di palestre e centri fitness, confermo che questo regime dietetico ideato dal Dott. Barry Sears è tra i più consigliati dai trainers perché promette di mantenere e potenziarne la massa magra e di essere facilmente personalizzabile, oltre a non presentare rischi per la salute. 

Apprezzo che, col passare degli anni ed il consolidarsi delle scoperte scientifiche atte a migliorare la nostra salute, la Zona sia stata rivisitata, pur rimanendo fedele a se stessa, per proporre un piano eccezionale per dimagrire, combattere l'invecchiamento e restare in salute.
Il suo ideatore ha così ampliato la scelta alimentare originaria spostando l'attenzione sui polifenoli, termine da addetti ai lavori ma che non deve spaventare: assumete infatti questi importantissime sostanze nemiche dell'invecchiamento semplicemente mangiando frutta e verdura (i carboidrati colorati ammessi nella Zona) ma anche cioccolato e te verde. In particolare il libro si sofferma sulle ultime scoperte riguardanti le delfinidine,  polifenoli particolarmente antinfiammatori che si trovano nei mirtilli ma soprattutto nella bacca del maqui, un frutto che cresce in Cile (di cui si nutrivano gli indigeni Mapuche, conservando straordinaria vitalità e caratteristiche fisiche). 

La Zona del Futuro, quindi, vi sorprenderà con le indicazioni di una corretta alimentazione, che unita all'assunzione di Omega 3 e polifenoli, oltre a raggiungere il peso desiderato vi garantirà giovinezza, vitalità e salute. Interessante anche l'apporto della nutrizionista Daniela Morandi che ha realizzato le ricette di accompagnamento al testo, perché anche il gusto vuole la sua parte!

Nell'augurarvi buona lettura (e buon appetito!) vi ricordo che, così come è importante curare l'alimentazione per motivi di salute e in caso di reale sovrappeso, è altrettanto dannoso perseguire diete per ragioni esclusivamente estetiche, in particolare quando si ricerca la magrezza fine a se stessa. Snelle e in salute, sì; anoressiche, NO.

Editore: Sperling & Kupfer Editori
Data pubblicazione: Marzo 2013
Formato: Libro - Pag 257 - 14x21


Gli Autori:

Barry Sears, laureato in biochimica, ex ricercatore del Boston University School of Medicine e del Massachusetts Institute of Technology (MIT), è specializzato nella terapia del tumore e nel controllo dietetico delle risposte ormonali. In particolare ha studiato gli eicosanoidi una delle sostanze più importanti e potenti dell'organismo. Barry Sears è l'ideatore della metodologia dietetica conosciuta come Dieta Zona, chiamata anche EnerZona. I suoi libri hanno venduto oltre 5 milioni di copie.


La dottoressa Daniela Morandi è nutrizionista e naturopata. Cresciuta professionalmente presso lo Zone Research Institute del dottor Barry Sears, negli Stati Uniti, ha diretto il primo Studio Osservazionale condotto in Italia presso una struttura pubblica (Ospedale di Sondrio) per l'applicazione della Strategia Nutrizionale Zona su pazienti cardiopatici e diabetici. I risultati sono stati pubblicati all'inizio del 2006 sulla rivista Leadership Medica. 


In vendita nelle migliori librerie oppure online su Macrolibrarsi.





La Zona del Futuro - Libro

Dello stesso autore:


La Zona Omega 3 Rx Voto medio su 1 recensioni: Buono



12 commenti:

  1. anche questo mi interessa eccome!:)

    RispondiElimina
  2. Non ho mai letto libri su diete né sul mantenimento del peso. Questo non vuol dire che non mi interessino. Forse non ho mai trovato quello giusto, di cui fidarmi almeno un pochino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi interesso di alimentazione da sempre, o meglio da quando ho scoperto di avere una brutta intolleranza. Hai ragione comunque: non esiste LA dieta perfetta, ma semplicemente quella giusta per te (e per dieta intendo sane abitudini alimentari...) Ad esempio io tollero poco i farinacei: oltre a gonfiarmi, mi provocano mal di testa e colite. Ma quante altre persone invece se si privano di questi alimenti ne soffrono... siamo tutti diversi :)

      Elimina
  3. mi sono messa a dieta proprio oggi...uff ho già fame..però voglio davvero leggere questo libro mi ispira!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no che dieta Cristina.. tu ci devi fare le ricettine!! Alle diete penso io, dai ;)

      Elimina
  4. Ciao sono nuova qui e mi iscrivo con molto piacere!! se ti va passa da me!! ciaoo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti seguo volentieri! Grazie per la visita! :)

      Elimina
  5. Non ho mai provato questo tipo di dieta, chissà se funzionerebbe su di me! Io meno mangio e peggio è :-/
    Interessante questo libro, dalla tua premessa mi ha molto incuriosito! Grazie per averlo segnalato!

    RispondiElimina

Ti ringrazio per aver condiviso con me le tue preziose idee!