buzzoole code La Fiera delle Vanità: Eat to Live - Mangiare per vivere

martedì 12 marzo 2013

Eat to Live - Mangiare per vivere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Eat to Live - Mangiare per Vivere
Ebbene sì, sono una curiosona. Non posso fare a meno di visitare i vostri blogs e le vostre pagine Facebook e devo dire che un tema ricorrente dell'ultima settimana, che ho riscontrato negli articoli di molte di voi, è la necessità di rimettersi in forma in vista dell'estate. L'immagine di una spiaggia assolata, il mare e il relax evocano una sensazione di benessere ma anche il desiderio di piacere e di piacersi. E spesso l'inverno ci ha lasciato qualche rotolino di troppo (sarà stata la cioccolata con panna davanti al camino? la doppia porzione di patatine? le sette o otto polentate col taleggio?) quindi con l'avvicinarsi della primavera, che è giusto dietro l'angolo, ci assalgono i sensi di colpa e la voglia di, per citare una di voi, "mettersi a regime". Non ci trovo niente di sbagliato, purché non diventi un'ossessione e una ricerca della bellezza a scapito della salute. Se si riesce a depurarsi in modo sano e regolare, abbinando magari una corretta attività fisica, non solo l'aspetto fisico avrà degli evidenti miglioramenti, ma addirittura la salute dell'intero organismo migliorerà in modo esponenziale! 
Questo libro, Eat to Live, ve lo segnalo come un'interessante e istruttiva lettura, non tanto per i promessi "dieci chili in sei settimane", ma piuttosto perché lo scopo del libro è insegnare un vero e proprio regime alimentare da seguire sempre, in modo continuativo nel tempo e privo di controindicazioni. Con il metodo Fuhrman si impara a mangiare! Quante di noi di fronte alla parola "dieta" si sente privata del piacere del cibo e ci si abbatte ancor prima di iniziare? Ma non pensate anche voi che migliorando le proprie abitudini alimentari e correggendo quelle errate sia facile e anche divertente sfoggiare un bel corpo in salute? 
Queste sono le promesse della "dieta Fuhrman". Sei settimane per riprogrammare le vostre abitudini alimentari e... il resto della vita per essere belle, felici e sane! Il regime alimentare proposto, infatti, critica pesantemente le abitudini alimentari americane (noi italiani, forti di una dieta mediterranea ricca di frutta e verdura fresche, partiamo avvantaggiati) mentre offre alternative prevalentemente vegetariane ma con aperture a carne e pesce (di cui trovate alcune ricette, anche nella variante vegetariana), e aiuta a curare e prevenire i più comuni disturbi quali cardiopatie, cancro, osteoporosi e diabete. Il metodo, già bestseller mondiale e in prossima uscita tradotto in italiano, si ispira al testo The China Study (di cui ho già parlato qui e qui) e, curiosità!, la prefazione è curata dal celebrerrimo Dr. Oz, medico e conduttore dell'omonimo Dr. Oz Show. 



Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Marzo 2013
Formato: Libro - Pag 400 - 13,5x20,5



L'Autore:


Joel Fuhrman
Il Dott. Joel Fuhrman, newyorkese classe 1953 è un uomo dalle innumerevoli vite.


In gioventù è stato campione americano e mondiale di skateboard. Ma non è questo che lo ha reso famoso in tutto il mondo, bensì la sua grande conoscenza ed esperienza, che gli hanno permesso di creare la Dieta Fuhrman, comporre numerosi libri di successo mondiale, nonché essere uno dei produttori del film Fermare e Guarire il Diabete - Crudo & Semplice.

Dopo essersi laureato in Medicina all'università della Pennsylvania, si è dedicato allo studio e alla cura dell'obesità e delle malattie croniche tramite metodi naturali. Egli ha creato l'equazione H = N/C (Health = Nutrients/Calories cioè Salute = sostanze nutritive/calorie), che è alla base della celebre Dieta Fuhrman. Ha partecipato a innumerevoli trasmissioni radiofoniche e televisive in tutto il mondo, raggiungendo una fama internazionale in materia di alimentazione e medicina naturale.

Il Dott. Fuhrman risponde ad alcune domande sul libro: cliccate qui.


In vendita nelle migliori librerie oppure online su Macrolibrarsi.







Eat to Live - Mangiare per Vivere - Libro






11 commenti:

  1. provo ad indovinare chi avrai citato;)
    grazie per la dritta, vado subito ad informarmi.
    La mia intenzione è solo quella di stare bene, non sono una fissata della dieta^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi hai beccata ;) lo so, lo so che non sei fissata ma vuoi solo stare bene ;) la mia era una precisazione per i "casi patologici" eh eh!

      Elimina
  2. Davvero carino il tuo blog!
    Mi sono unita ai tuoi lettori fissi, ti andrebbe di ricambiare?
    Mi farebbe molto piacere!
    Ti aspetto qui

    http://elefantest89.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti seguo anche io. bellissimo blog! bacio :)

      Elimina
  3. Molto interessante! A proposito dell'attività fisica: io a 25 anni ho iniziato a fare danza moderna, mai fatta prima... dopo aver provato negli anni aerobica, acquagym, andare a correre tutte senza successo e annoiandomi a morte. Danza (di qualsiasi tipo) vi aiuta a ritrovare un equilibrio tra il vostro corpo e la vostra mente. Avrete un rapporto nuovo col vostro corpo, la musica dopo una giornata di stress cullerà la vostra anima e vi verrà anche un bel fisico sodo! Non avrete problemi di sensi di colpa perchè tanto smaltite tutto senza nemmeno accorgervi della fatica, perchè sarete troppo impegnate a guardare nello specchio il disegno invisibile che il vostro corpo sta tracciando nello spazio. Lo consiglio a tutte per stare bene, dentro e fuori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per questo bel commento Anna!! Condivido, fare un'attività fisica che piace è il modo per farla davvero e divertendosi anche! Io ho fatto latino americano a buon livello ma l'attività che amo di più... non prendetemi in giro... è l'aerobica, quella con i dvd in casa, con jill cooper che ti dice "altri dieci, soriso in boca e vai!!" ;)

      Elimina
  4. dieci chili in sei settimane? gosh quello che ci vorrebbe per me..soprattutto dopo la seconda gravidanza sti kili in più non vogliono abbandonarmi! Interessantissimo davvero questo libro..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non dirmelo, io sarò l'unica donna al mondo che è ingrassata DOPO il parto... vita sedentaria e lunghe notti sveglia (a mangiare per non addormentarmi) hanno dato il colpo di grazia al mio metabolismo... ma non demordo (e tanto tra un anno e mezzo scatta la scuola materna!)

      Elimina
  5. molto interessante!!!!!!
    molto carino il tuo blog!
    passa dal mio se ti va e seguimi con google friend connect e facebook :) ricambio! fammi sapere con un commento sul mio blog ;)
    http://julssulmondo.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti seguo volentieri. grazie a te per la visita e i commenti

      Elimina

Ti ringrazio per aver condiviso con me le tue preziose idee!