buzzoole code La Fiera delle Vanità: Glossybox: cos’è e come funziona

sabato 22 dicembre 2012

Glossybox: cos’è e come funziona

Scrivo volentieri di questo servizio dato che molte mie amiche, vedendo sulla mia pagina Facebook le foto di cosmetici, cremine e affini, si sono chieste se fossi impazzita a sperperare una parte cospicua di stipendio (che, per altro, facendo ormai la casalinga a tempo pieno, non ho più) in make up.
Tranquille: non ho vinto la lotteria nè ereditato da un lontano zio americano. Ho semplicemente aderito all’abbonamento Glossybox. Ogni mese, pagando 14 € (con carta di credito o paypal), mi arriva a casa una scatola ben confezionata con dentro cinque prodotti di marca da provare. Solitamente, due di questi sono full size e tre sono campioni o minitaglie. Potete aspettarvi make up (ho ricevuto gloss, matite, terre, ombretti in crema ed in polvere, eyeliner e addirittura una palette completa), creme e soluzioni per la cura della pelle del viso, del corpo e dei capelli, prodotti mani e unghie (smalti, top coat, sbiancante) di marche da profumeria o addirittura chicche dall’estero trovabili solo online.
Ciascuna box, oltre ai fantastici prodotti, contiene spesso una sorpresa extra, le schede inci dei prodotti, e alcuni depliant e buoni sconto delle marche del mese.

Ma Glossybox non finisce qui. La parte divertente è valutare ed assegnare un punteggio ai prodotti compilando l’apposita scheda con le domande già preposte. Ogni valutazione viene retribuita con 20 dots (la moneta di Glossybox) e quando ne raggiungete 1000 avrete una box completamente gratis! Inoltre, nel sito trovate le schede informative, con prezzi di vendita e istruzioni d’uso dei prodotti, suddivise per mese in cui si può dare un giudizio descrittivo ed un voto globale, visibile a tutte le iscritte, di consultazione molto utile prima di fare shopping.

Il sito contiene anche il blog aggiornato con le più recenti news di bellezza e make up, e la pagina Facebook, assolutamente da non perdere, propone numerosi “Giveaway” ovvero i concorsi ad estrazione, che mettono in palio gratuitamente (per abbonate e non) prodotti, kit e confezioni (partecipare è semplicissimo, basta lasciare la propria mail come da istruzioni e condividere sulla bacheca gli estremi del concorso).


Per le più esigenti, e per chi non si accontenta dell’invio mensile oppure come intelligente idea regalo, è possibile acquistare, sempre a prezzi contenuti (entro 20 €) ulteriori box “mash up” (che si compongono in modo personalizzato scegliendo i prodotti delle precedenti uscite) oppure in edizione limitata. Si possono inoltre acquistare le box "Men" e "Green" dedicate rispettivamente ad un pubblico maschile e a chi ama la cosmesi bio.

Un modo carino di aumentare i vostri dots (e raggiungere prima il traguardo della box omaggio) è invitare amiche. Per ogni amica che sottoscrive un abbonamento vi accrediteranno ben 200 dots! Per cui se qualcuna di voi che sta leggendo si è incuriosita e vuole iscriversi al servizio me lo può segnalare mandandomi una mail.

Come giudizio personale posso dirvi di essere molto soddisfatta delle mie Glossybox, la personalizzazione che viene fatta dallo staff è accurata (ho sempre trovato prodotti in linea con la mia età) e anche il make up è molto ben assortito come colori e varietà. Certo, non si può pretendere che tutti i mesi ci siano prodotti perfetti per noi, ma il bello di questo servizio è proprio sperimentare cose che abitualmente non si comprano e usano. Del resto, se trovate una matita o uno smalto di una tonalità che fa a pugni con i vostri colori, sono sicura che avrete una sorella, una cognata, una cugina, un’amica o una collega a cui passarlo. E poi la Glossybox vi toglie dall’impiccio in tutte quelle occasioni mondane (che durante le festività si moltiplicano!) in cui non avete niente di cui parlare con la vostra vicina di aperitivo/cena/cocktail (se, ad esempio, non avete in comune neanche una serie tv, cosa rara ma che purtroppo può verificarsi)! Certo, 14 € mensili non sono tanti ma in tempo di crisi neanche pochi, per cui vi consiglio di abbonarvi se, come me, siete un po’ "nerd" del make-up e abitualmente spendete già tanto per i cosmetici: basterà sostituire gli acquisti compulsivi con la Glossybox e il bilancio familiare sarà salvo! Oltre al vantaggio di scoprire prodotti nuovi e nuove frontiere beauty!


Tag di Technorati: ,,





4 commenti:

  1. mi è piaciuta molto la box d dicembre...

    http://vittimadelletendenze.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per il commento!! ho testato tutto e a capodanno sfoggerò un total black con qualche sprazzo rosso (nel make up sicuramente labbra e unghie naj oleari!). Un abbraccio

      Elimina
  2. Mi piacerebbe abbonarmi:) Ti seguo anche io ora, ti ringrazio! Buona domenica!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io a ringraziarti per il commento! l'abbonamento per me è stata una buona scelta perché provare marchi nuovi mi diverte e mi stimola. Fammi sapere poi come ti trovi. Un abbraccio!

      Elimina

Ti ringrazio per aver condiviso con me le tue preziose idee!