buzzoole code La Fiera delle Vanità: Come guadagnare con internet: sondaggi ed opinioni (parte seconda)

lunedì 24 dicembre 2012

Come guadagnare con internet: sondaggi ed opinioni (parte seconda)

Continua la rassegna dei principali siti di sondaggi ed opinioni (la puntata precedente, per chi se la fosse persa o dimenticata, si trova qui):










Toluna

Più che un sito, è un vero e proprio portale con community che offre sondaggi su svariati argomenti (consumi in genere) ma anche molto di più. E’ possibile infatti postare domande e richieste di opinioni su qualsiasi tema e aspettare quindi le risposte degli utenti; oppure registrarsi per ricevere a casa e testare svariati prodotti. 
Vengono assegnati punteggi in base all’impegno ed alla frequenza di partecipazione alla vita della community, convertibili in buoni spesa o bonifico.





Anche in questo caso si tratta di un portale con community. I sondaggi retribuiti sono frequenti e di argomenti generici (automobile, spesa alimentare, prodotti per l’igiene, per l’infanzia eccetera). Inoltre, spesso vengono indette delle vere e proprie “sfide” tra gli utenti: viene proposto un argomento e chi vuole può proporre la sua idea, potrebbe essere un’idea di un prodotto o servizio (ad esempio un giocattolo). Le idee vengono poi votate dalla community che decreterà l’idea migliore. Vengono calcolati punteggi in base all’assiduità della presenza sul panel, ai commenti e ai voti della propria idea. I punti vengono poi convertiti in buoni spesa.


Panel tradizionale di sondaggi generici retribuiti che lavora da tanti anni e paga regolarmente. Ciascun sondaggio proposto ha un valore in base alla complessità e alla lunghezza. Una volta raggiunta la soglia di pagamento, 10 o 20 Euro, si richiede il buono Ticket Premium (spendibile in molte catene della grande distribuzione ma anche negozi locali, basta controllare sul sito Ticket). La soglia si raggiunge in fretta perchè i sondaggi sono frequenti e articolati.

Sito recente, in inglese (ma con linguaggio semplice ed intuibile) di sondaggi retribuiti. Sono domande velocissime su consumi e stili di vita (hobbies, lavoro eccetera) pagate qualche centesimo, però con una buona frequenza, almeno una al giorno. Bella grafica moderna.


Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio per aver condiviso con me le tue preziose idee!